Trasporto aereo

La normativa europea disciplina i diritti dei passeggeri del trasporto aereo principalmente attraverso il Regolamento comunitario (CE) n. 261/2004 del parlamento europeo e del consiglio dell’11 febbraio 2004, che istituisce regole comuni in materia di compensazione ed assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato.

In Italia il rispetto del regolamento  europeo è affidato all’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile.