Consultazione pubblica per la revisione dei Modelli di regolazione dei diritti aeroportuali approvati con delibera n. 92/2017

L’Autorità di regolazione dei trasporti, nell’ambito del procedimento avviato con delibera n. 84/2018 e volto a revisionare i Modelli di regolazione dei diritti aeroportuali approvati con delibera n. 92/2017, intende acquisire, tramite consultazione, le osservazioni sugli schemi dei modelli di regolazione dei diritti aeroportuali da parte dei soggetti interessati.

I soggetti interessati sono pertanto invitati a far pervenire all’Autorità le proprie osservazioni ed eventuali proposte, specificamente indicando per ciascuna di queste la misura e il punto – tra quelli illustrati nel documento di consultazione – che identificano la tematica cui si fa riferimento.

Gli interessati potranno formulare le proprie osservazioni o proposte strutturandole in forma tabellare secondo il seguente schema sequenziale, al fine di assicurarne la necessaria chiarezza espositiva:

misura punto citazione del testo oggetto di osservazione/proposta inserimento del testo eventualmente modificato o integrato breve nota illustrativa dell’osservazione/delle motivazioni sottese alla proposta di modifica o integrazione
 
 
 

 

La medesima struttura tabellare potrà essere utilizzata dai soggetti interessati anche al fine di formulare le proprie osservazioni e proposte con riferimento agli specifici quesiti posti dall’Autorità in calce ad alcune misure del documento di consultazione.

Tali osservazioni e proposte, recanti la dicitura “Consultazione sulla revisione dei Modelli di regolazione dei diritti aeroportuali approvati con la citata delibera n. 92/2017” nonché l’indicazione del mittente, possono essere inviate, esclusivamente in formato editabile, entro e non oltre le ore 24:00 del 30 settembre 2019, all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): pec@pec.autorita-trasporti.it.

I partecipanti alla consultazione che intendono richiedere di illustrare le proprie osservazioni e proposte innanzi al Consiglio dell’Autorità nel corso dell’Audizione a tal fine convocata il 9 ottobre 2019, alle ore 11.00, presso la sede dell’Autorità stessa, devono presentare la relativa istanza contestualmente alla trasmissione dei contributi o, comunque, entro e non oltre le ore 12 del giorno 4 ottobre 2019, all’indirizzo di posta elettronica certificata pec@pec.autorita-trasporti.it, indicando il nominativo del/dei partecipanti.

Decorso il termine per la relativa presentazione, le osservazioni e proposte pervenute saranno pubblicate sul sito web istituzionale dell’Autorità.

I partecipanti alla consultazione possono avanzare motivata richiesta di mantenere riservata parte delle informazioni trasmesse. In tal caso le osservazioni e proposte devono essere fornite sia nella versione riservata, sia nella versione destinata alla pubblicazione; diversamente, il testo delle stesse verrà pubblicato integralmente come pervenuto all’Autorità.


Delibera n. 118/2019 – Procedimento avviato con delibera n. 84/2018 – Indizione della consultazione pubblica per la revisione dei Modelli di regolazione dei diritti aeroportuali approvati con delibera n. 92/2017 e proroga dei termini di conclusione del procedimento

Testo della delibera

ALLEGATI ALLA DELIBERA

Allegato A – Documento di consultazione

Allegato B – Modalità di partecipazione alla consultazione

ALTRI DOCUMENTI

Schema di AIR

Relazione illustrativa

Osservazioni scritte inviate all'Autorità

Con riferimento alla consultazione suindicata, sono pervenute all’Autorità osservazioni scritte da parte dei seguenti soggetti:

Turkish Airlines

SAVE

AICAI

Assoaeroporti

SEA

Easyjet

A4E, IATA, IBAR

Ryanair

ADR

Alitalia

Aragon Partners

ACI Europe

Alessandro Riolo

GESAC

F2i SGR - Ardian