Riapertura consultazione sul documento per la determinazione del contributo per il funzionamento dell’Autorità di regolazione dei trasporti per l’anno 2019

(Please note that this content is available in Italian language only)

L’Autorità di regolazione dei trasporti, con delibera n. 116/2018, intende acquisire, tramite la riapertura della consultazione avviata con propria delibera n. 92/2018 del 27 settembre u.s., le osservazioni dei soggetti interessati sul nuovo “Documento di consultazione per la determinazione del contributo per il funzionamento dell’Autorità di regolazione dei trasporti per l’anno 2019” che tiene conto delle modifiche normative in materia di finanziamento dell’Autorità, introdotte dal decreto legge n. 109/2018, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 novembre 2018, n. 130.

Le relative comunicazioni, recanti la dicitura “Documento di consultazione concernente la determinazione del contributo per il funzionamento dell’Autorità di regolazione dei trasporti per l’anno 2019”, nonché l’indicazione della denominazione del mittente, potranno essere inviate in formato editabile, entro il termine tassativo del 13 dicembre 2018, esclusivamente tramite PEC (posta elettronica certificata), all’indirizzo: pec@pec.autorita-trasporti.it.

Le osservazioni saranno elaborate in maniera puntuale e sintetica e nel rispetto dell’ordine espositivo proposto. Ove contenenti dati commerciali sensibili, le osservazioni saranno fornite sia in versione “riservata” che in versione “pubblica”. La versione “pubblica” delle osservazioni pervenute sarà pubblicata, in forma non anonima, sul sito web istituzionale dell’Autorità.


Delibera n. 116/2018 – Determinazione del contributo per il funzionamento dell’Autorità di regolazione dei trasporti per l’anno 2019. Riapertura della consultazione pubblica avviata con la delibera n. 92/2018

Attachments

All A delibera n. 116_2018

All B delibera n. 116_2018

Written observations sent to the Authority

With reference to the aforementioned consultation, the Authority received written observations from the following subjects:

ANITA

ASSARMATORI

ASSOTIR

CNA FITA

CONFARTIGIANATO TRASPORTI

CONFETRA

CONFITARMA

FAI

FEDERLOGISTICA

FIAP

SNA CASARTIGIANI

UNITAI