Aeroporto di Bologna: l’Autorità dei trasporti delibera la conformità condizionata della proposta di revisione dei diritti aeroportuali proposta da ADB S.p.A.

Comunicato stampa n. 19/2015

7 agosto 2015

Il Consiglio dell’Autorità di regolazione dei trasporti (ART), con riferimento alla proposta di revisione del livello dei diritti aeroportuali presentata per il periodo 2016-2019 dalla Società Aeroporto di Bologna S.p.A. (ADB, affidataria in concessione della gestione dell’aeroporto civile “Guglielmo Marconi” di Bologna), ne ha deliberato la conformità al Modello tariffario di riferimento, condizionata all’applicazione di quattro correttivi, da realizzarsi entro 90 giorni dalla odierna pubblicazione della delibera sul sito dell’Autorità.

L’Autorità di regolazione dei trasporti eserciterà i propri poteri di vigilanza e sanzione sull’ottemperanza da parte di ADB alle prescrizioni disposte.