Autofinanziamento dell’Autorità: deliberato il pagamento in due tranches del contributo da parte delle aziende || Avviata Consultazione per lo schema di bando di gara relativo all’affidamento della concessione di costruzione e gestione dell’autostrada Modena-Brennero (A22)

Comunicato stampa n. 14/2014

11 aprile 2014

  • Autofinanziamento dell’Autorità: deliberato il pagamento in due tranches del contributo da parte delle aziende
  • A22: consultazione pubblica sulle linee guida dello schemo di bando di gara per la concessione dell’autostrada Modena-Brennero

Il Consiglio dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti, nella sua riunione del 10 aprile 2014, ha deliberato che il versamento del contributo per l’autofinanziamento da parte delle imprese del settore può essere corrisposto in due tranches: un acconto, pari ai due terzi del contributo dovuto, da versarsi entro il 30 aprile 2014 ed il conguaglio a saldo da versarsi entro il 30 novembre 2014, data entro la quale il Consiglio avrà definito i criteri per la determinazione del contributo per l’anno 2015.

La decisione relativa al versamento del contributo per l’autofinanziamento da parte delle imprese del settore – già destinatarie della relativa richiesta da parte dell’Autorità – è stata assunta dopo un’intensa attività di consultazione condotta nei giorni scorsi con le Associazioni del settore dei trasporti e con Confindustria.


Il Consiglio dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti ha altresì approvato la delibera per la sottoposizione a consultazione delle “Linee guida per la definizione dello schema di bando di gara relativo all’affidamento dell’Autostrada A22 Modena-Brennero”.

Il documento di consultazione, che nei prossimi giorni sarà reso disponibile sul sito dell’autorità www.autorita-trasporti.it, prevede un termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione sullo stesso sito, per la presentazione, via Posta Elettronica Certificata, delle proposte da parte dei soggetti interessati alla consultazione pubblica.