Diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e per vie navigabili interne: avvio consultazione

14 settembre 2015

L’Autorità di regolazione dei trasporti ha avviato una consultazione sulle modalità operative e procedurali di attuazione della disciplina sanzionatoria per le violazioni del Regolamento (UE) n. 1177/2010 relativo ai diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e per vie navigabili interne.

I soggetti interessati alla consultazione hanno quindici giorni di tempo per esprimere, in forma scritta editabile, opinioni e commenti puntuali, inviando entro il 29 settembre 2015 i propri contributi. I soggetti che partecipano alla consultazione possono chiedere di illustrare le osservazioni da essi inviate all’Autorità con le modalità di cui sopra, nel corso dell’audizione che si terrà il 23 settembre 2015 alle ore 11,00 presso la sede dell’Autorità nella città di Torino.


L’Autorità dei trasporti avvia una consultazione sull’attuazione della disciplina sanzionatoria per le violazioni del Regolamento (UE) n. 1177/2010 relativo ai diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e per vie navigabili interne. Scadenza 29 settembre 2015. Il 23 settembre audizione a Torino dei soggetti interessati

10/09/2015

L’Autorità di regolazione dei trasporti ha avviato una consultazione sulle modalità operative e procedurali di attuazione della disciplina sanzionatoria per le violazioni del Regolamento (UE) n. 1177/2010 relativo ai diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e per vie navigabili interne.

I soggetti interessati alla consultazione hanno quindici giorni di tempo per esprimere, in forma scritta editabile, opinioni e commenti puntuali, inviando entro il 29 settembre 2015 i propri contributi. I soggetti che partecipano alla consultazione possono chiedere di illustrare le osservazioni da essi inviate all’Autorità con le modalità di cui sopra, nel corso dell’audizione che si terrà il 23 settembre 2015 alle ore 11,00 presso la sede dell’Autorità nella città di Torino.