ART adotta il sistema tariffario di pedaggio per l’affidamento della gestione “in house” delle tratte autostradali ex Autovie Venete di A4, A23, A28, A57 e A34

Autostrade: l’Autorità adotta il sistema tariffario di pedaggio per l’affidamento della gestione “in house” delle tratte autostradali A4 Venezia-Trieste, A23 Palmanova-Udine, A28 Portogruaro-Conegliano, A57 Tangenziale di Mestre per la quota parte e A34 raccordo Villesse-Gorizia

21/12/2018

L’Autorità di regolazione dei trasporti, con delibera n. 133/2018 del 20 dicembre 2018, ha adottato il sistema tariffario di pedaggio per l’affidamento della nuova concessione per la gestione “in house” delle tratte autostradali A4 Venezia-Trieste, A23 Palmanova-Udine, A28 Portogruaro-Conegliano, A57 Tangenziale di Mestre per la quota parte e A34 raccordo Villesse-Gorizia A22 Brennero-Modena (nota come “Autovie Venete”), in esito ad un procedimento che ha visto un’ampia partecipazione dei portatori di interessi, con un’audizione finale tenuta il 22 novembre scorso.

Il sistema tariffario di pedaggio, che applica il metodo del “price cap”, tiene conto dell’affidamento “in house” della concessione e della gestione commissariale per la realizzazione di interventi legati alla sicurezza. L’indicatore di produttività a cadenza quinquennale, da applicare ai costi gestionali del concessionario, è stato determinato utilizzando modelli econometrici di stima delle frontiere di efficienza di tutto il settore autostradale.

Il sistema adottato crea un contesto regolatorio stabile e prevedibile per tutta la durata della concessione, a beneficio degli utenti finali e del completamento degli investimenti in corso.

Il sistema tariffario di pedaggio e la relazione istruttoria degli uffici sono pubblicati sul sito web istituzionale dell’Autorità.