Il Capo di Gabinetto

Come definito dall’Art. 10 del Regolamento concernente l’organizzazione ed il funzionamento dell’Autorità, il Gabinetto del Presidente:

  • coadiuva e supporta il Presidente nello svolgimento delle attività e funzioni di sua spettanza, in particolare quelle attinenti alla rappresentanza esterna e presso le istituzioni nazionali, europee ed internazionali, e alla comunicazione;
  • del Gabinetto del Presidente fanno parte il Capo di Gabinetto, che svolge anche funzioni di coordinamento, il Portavoce, con funzioni di rapporti con gli organi di informazione, e gli assistenti del Presidente;
  • l’incarico di Capo di Gabinetto è conferito con delibera del Consiglio su proposta del Presidente ed ha durata sino alla scadenza del mandato del Presidente;
  • il Capo di Gabinetto assiste, di norma, alle riunioni del Consiglio.

A partire da febbraio 2014 sino a luglio 2018 e dal 25 gennaio 2019 Assunta Luisa Perrotti è il Capo di Gabinetto dell’Autorità di regolazione dei trasporti

Estremi dell’atto di conferimento dell’incarico Verbale n. 24 del Consiglio del 30 settembre 2015
Delibera n. 8/2019 del 25 gennaio 2019
Curriculum Vitae Assunta Luisa Perrotti
Dichiarazione di assenza di incompatibilità e inconferibilità Incompatibilità 2019
Dati relativi allo svolgimento di incarichi o la titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o lo svolgimento di attività professionali Incarichi 2019
Incarichi 2015
Trattamento economico € 205.200,00
Importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici € 17.553,33 (2018)
€ 40.129,60 (2017)
€ 33.191,43 (2016)
€ 40.936,92 (2015) Importo complessivo relativo agli incarichi di Segretario Generale e Capo di Gabinetto
Copia dell’ultima dichiarazione dei redditi soggetti all’imposta sui redditi delle persone fisiche Redditi Perrotti 2015
Redditi Perrotti 2014
Copia dell’ultima dichiarazione dei redditi soggetti all’imposta sui redditi delle persone fisiche del coniuge e dei parenti entro il secondo grado o eventuale mancato consenso
Dichiarazioni reddituali e patrimoniali ai sensi dell’art. 14, comma 1, lett. f) del d.lgs. 33/2013
Dichiarazioni reddituali e patrimoniali ai sensi dell’art. 14, comma 1, lett. f) del d.lgs. 33/2013 del coniuge e dei parenti di secondo grado o eventuale mancato consenso