Porto di Livorno

L’AUTORITA’ DEI TRASPORTI AVVIA UN PROCEDIMENTO PER GARANTIRE UN ACCESSO EQUO E NON DISCRIMINATORIO ALLE INFRASTRUTTURE PORTUALI

A breve sarà lanciata una Call for input. Istruttorie ART in corso, dopo segnalazioni in alcuni porti di violazioni dei principi di accesso equo e non discriminatorio alle infrastrutture. In programma misure di regolazione economica su separazione contabile, contabilità regolatoria, trasparenza dei costi, assegnazione delle concessioni, destinazioni funzionali delle aree portuali. Con i porti l’Autorità completerà il quadro regolatorio dell’accesso alle infrastrutture, in tutte le modalità di trasporto

 

Torino, 16 marzo 2017