art

L’Autorità adotta le misure di regolazione dell’accesso equo e non discriminatorio alle infrastrutture ferroviarie.

NUOVO SISTEMA DI REGOLE PER IL SETTORE PER INCENTIVARE GLI INVESTIMENTI  E LA CONCORRENZA

REGOLE TRASPARENTI PER L’USO DELLA RETE E DELLE INFRASTRUTTURE FERROVIARIE

NUOVI CRITERI PER I PEDAGGI DELL’ALTA VELOCITA’

Creare un nuovo sistema di regole trasparenti per incentivare la concorrenza, l’efficienza ed il contenimento dei costi a beneficio di utenti, imprese e consumatori e dare certezze agli investitori: queste le finalità delle misure sull’accesso equo e non discriminatorio alle infrastrutture ferroviarie adottate dall’Autorità di regolazione dei trasporti il 31 ottobre e pubblicate oggi sulla pagina internet dell’Autorità.

Delibera
Misure di regolazione

Torino, 5 novembre 2014